lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Tavernole
di EDMONDO BERTUSSI 27 ott 12:09

Il prete dei “miracoli”

I fedeli dell’Alta Valle rendono omaggio a don Gherardo Amadini, oggi venerato come santo, che fu “padre di tutti”nella tragedia del colera

Chi salirà in Alta Valle il giorno di tutti i Santi potrà trascorrere una giornata speciale tra devozione e tradizioni millenarie. La mattina a Tavernole dopo le 9,30 nel complesso cinquecentesco del camposanto S. Filastrio potrà venerare la straordinaria figura di don Gherardo Amadini.

La sua salma, sostanzialmente intatta, è custodita in un sarcofago, coperta da un vetro e da una lastra marmorea, al centro della piccola abside cinquecentesca in fondo al portico della chiesa dedicata a San Filastrio. Per tradizione viene aperto alla venerazione nella seconda domenica di luglio. Nella convinzione popolare è considerato un santo: per questo il parroco don Angelo Gozzini l’anno scorso ha deciso coi suoi parrocchiani di venerarlo anche nella festa di tutti i Santi. 

Nativo di Ludizzo, ordinato sacerdote nel 1831, don Amadini venne inviato a Tavernole per la dottrina ai fanciulli e fece il “maestro” (l’ultimo non laico nella storia) nelle regie scuole elementari. L’11 luglio del 1836 scoppiò in paese un’epidemia di colera. Lui si prodigò senza badare al pericolo. Testimonianze giurate raccontano che morì sospirando: “Signore ricevete la vittima ma salvate il mio popolo”. Il colera cessò il 5 agosto, e subito per don Amadini, ne venne invocata la santità: furono, infatti, numerose le testimonianze di miracoli e grazie ricevute. La diocesi è sempre stata prudente, ma non ha mai ostacolato la venerazione. Nel 2003 mons. Giulio Sanguineti, durante la visita pastorale gli rese omaggio. Domenica dopo lo scoprimento del mattino, alle 15 dalla parrocchiale, si terrà la processione verso il cimitero per la recita dei vespri e la benedizione. Verso le 17 è prevista la ricopertura.

EDMONDO BERTUSSI 27 ott 12:09