lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Tonale
di DAVIDE ALESSI 07 nov 17:19

Il primo carico di neve

Ascolta

Prima spruzzata di neve in Adamello. Da questo sabato 11 novembre apre il ghiacciaio del Presena

Le perturbazioni dal pomeriggio di domenica 5 novembre, provenienti da ovest e di forte intensità tra Piemonte e Liguria, meno intense sulla Alpi Centrali, hanno portato il primo carico di neve che si attendeva da tempo e di acqua ristoratrice per valli, pianure, fiumi e laghi. Per quanto riguarda la neve caduta in zone vicine a laghi e pianura, come nel caso delle valli bresciane e bergamasche, ha dato una spruzzata di pochi centimetri solo attorno ai 2.000 metri del monte Guglielmo, soprattutto nella suo versante nord verso la Valtrompia e la Val Palot, mentre a mano a mano si va verso nord la neve è caduta anche a quote più basse, con 10 centimetri al suolo attorno ai 1.600 metri. Il Passo del Tonale, con i suoi 1890 metri di quota, ore è completamente imbiancato.

Bisognerà però attendere ancora una seconda nevicata, più consistente per durata e precipitazione, per poter verificare l'apertura degli impianti sciistici invernali. Intanto per la passione di tutti gli amanti dello sci arriva una buona notizia: da questo sabato 11 novembre apre il ghiacciaio del Presena, raggiungibile con la funivia dal passo del Tonale, per poter sciare su neve naturale, caduta abbondante con un manto di oltre 50 centimetri, su quella prodotta dai cannoni in funzione già da alcune settimane.

DAVIDE ALESSI 07 nov 17:19