lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Montichiari
di REDAZIONE 04 apr 09:26

A teatro il musical "Madame La Gimp"

Sabato 22 aprile alle 21 al Cinema Teatro Gloria andrà in scena il musical “Madame La Gimp”, tratto dall'opera di Damon Runyon che ispirò il leggendario film di Frank Capra “Angeli con la pistola!" A presentarlo in esclusiva per l'Italia sarà la compagnia Arcademia in collaborazione con l'American Rights Management

Sabato 22 aprile alle 21 al Cinema Teatro Gloria di Montichiari andrà in scena il musical “Madame La Gimp”, tratto dall'opera di Damon Runyon che ispirò il leggendario film di Frank Capra “Angeli con la pistola!" A presentarlo in esclusiva per l'Italia sarà la compagnia Arcademia in collaborazione con l'American Rights Management. La trama offre spunti di emozioni, risate e magia: messa in difficoltà dall'annunciato arrivo dall'Europa della figlia che ha mantenuto agli studi con i suoi sudati risparmi, facendole credere di essere una signora dell'alta società, Madame, barbona che vende mele a un angolo di Times Square a New York, s'inventa per un giorno una vita da ricca con l'aiuto di Dave Il Bello, un gangster generoso e dei suoi amici. In scena 25 artisti diretti da Fabrizio Rizzolo. Coreografie di Maurizio Frisone; progetto musicale di Antonio Attinà, scene e costumi di Daniele Minoli, Mia Polli, Antonella Dellavedova, Doretta Buttol, Fulvio Crivello e Eleonora Rasetto. Adattamento teatrale di Marino, Attinà,Tabarini, Frisone, Rizzolo.

La regia è affidata a Fabrizio Rizzolo, cantante e attore che nella prossima stagione televisiva vedremo anche impegnato sulle reti RAI e Mediaset in alcuni film e fiction tra cui "Rocco Schiavone", "La classe degli asini" e ”Sacrificio d'amore", serie in costume ambientata nel 1913, e "Questo nostro amore 80". Rizzolo spiega il lavoro che è stato fatto per rendere speciale il musical “Madame La Gimp”: “Volevo un musical che si rifacesse alle grandi commedie musicali italiane, non solo allo stile musical oltreoceano. Credo che la nostra tradizione sia fondamentale, e che dobbiamo continuare ad essere bravi dove siamo bravi, oltre a scoprire nuovi territori. Così abbiamo lavorato molto sui personaggi: obiettivi, battute, atteggiamenti, entrate in scena dovevano connotare perfettamente ciò che è il tessuto umano della nostra piccola opera. Inoltre volevo che “Madame La Gimp” fosse una commedia corale (si contano almeno una quindicina di ruoli di un certo peso), la quale è sì imperniata sulla nostra cara stracciona che finge di essere una gran signora e su un boss dal cuore d'oro che è convinto che le mele di Madame gli portino fortuna, ma che è frutto di un lavoro di squadra assolutamente decisivo per portare avanti una trama che abbiamo voluto brillante, ritmata, intensa in ogni attimo... e anche un po' sorprendente. Due ore di puro divertimento...”.

L'appuntamento a Montichiari è organizzato in collaborazione con le Suore Operaie di Passirano. I biglietti, intero a 15 euro e ridotto a 12 euro, sono disponibili online sul circuito Ciaotickets.com. Per info e prenotazioni tel. 0323 883535 - 335 5972031 - 030653147.

REDAZIONE 04 apr 09:26