lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Franciacorta
di FRANCO MINGOTTI 03 apr 11:12

Puliamo il Monte Orfano

Quattro Comuni, 22 Associazioni, 130 volontari e, purtroppo, 1,5 tonnellate di rifiuti raccolti (sono diminuiti rispetto allo scorso anno che erano 2 le tonnellate raccolte) sono i numeri della Giornate del verde pulito che i Comuni di Erbusco, Rovato, Coccaglio e Cologne hanno deciso di concentrare nell’area del Monte Orfano

Quattro Comuni, 22 Associazioni, 130 volontari e, purtroppo, 1,5 tonnellate di rifiuti raccolti (sono diminuiti rispetto allo scorso anno che erano 2 le tonnellate raccolte) sono i numeri della Giornate del verde pulito che i Comuni di Erbusco, Rovato, Coccaglio e Cologne hanno deciso di concentrare nell’area del Monte Orfano. Grazie ai volontari i sentieri e le strade pedemontane del Monte Orfano, oggi, sono più pulite e pertanto è più piacevole passeggiare su quello che è il “Balcone della Lombardia”. La giornata del verde pulito, come le due edizioni precedenti (l’evento “PuliAmo il Monte” è arrivato alla sua terza edizione), è riuscita, nel nome del Monte Orfano, a far sedere, su invito del Circolo Ekoclub di Erbusco, attorno ad un tavolo 4 Civiche Amministrazioni che hanno coinvolto le loro Associazioni a cui sta a cuore la cura degli spazi verdi.

La giornata del verde pulito 2017 è la prima dopo gli accordi, sottoscritti o da sottoscrivere, dei 4 Sindaci che hanno deciso di istituire un tavolo di lavoro, coinvolgendo anche alcuni Rappresentanti delle Associazioni ambientaliste, venatorie ed un rappresentante dei proprietari dei terreni, al fine di tutelare e valorizzare l’area verde del Monte Orfano. Il Circolo Ekoclub di Erbusco per voce del suo Presidente, Adriano Berti, esprime soddisfazione per essere riuscito a coinvolgere Amministrazioni ed Associazioni che per un giorno si sono rimboccate le maniche ed hanno reso dignità e pulizia al polmone verde del nostro territorio. Rimane il rammarico per le ingenti quantità di rifiuti raccolti nella giornata.

L’attenzione al Monte Orfano ora deve tramutarsi in costanti impegni affinché si tuteli e preservi questo bellissimo angolo di Franciacorta. Anche quest’anno è stato individuato un sito (in territorio erbuschese) dove si sono notati dei pezzi di Eernit. Di questo ritrovamento si sono fatte le segnalazioni di rito per attivare la bonifica del sito.

FRANCO MINGOTTI 03 apr 11:12