lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Milano
25 ago 10:34

Vaccinazioni e inadempienze

Ascolta

A Brescia, stando ai dati forniti dall-Ats, fra i nati dal 2001 al 2016, su un totale di 188.150 bambini, gli inadempienti all'esavalente (anche parziale) sono 14.598 (7,8%), mentre gli inadempienti all' Mpr, il vaccino di immunizzazione contro morbillo, parotite e rosolia (anche parziale) sono 19.785 (10,5%)

"Sono 1.488.573 i bambini e ragazzi nati dal 2001 al 2016 che sono interessati dall'obbligo vaccinale. Di questi 103.100 risultano inadempienti a una o piu' dosi di Esavalente e 129.368 a una o piu' dosi di morbillo, parotite e rosolia". Lo annuncia l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera dopo che le 8 Ats della Lombardia hanno fornito i dati riguardanti i territori di competenza.

"Per agevolare le famiglie - ha spiegato l'assessore - sui siti di Regione, Wikivaccini.com, e quelli delle nostre Ats e Asst sono online le indicazioni da seguire sia per raccogliere la documentazione necessaria per l'iscrizione a nidi, materne e scuole dell'obbligo, sia per mettersi in regola con le vaccinazioni previste dal piano nazionale, compresa la possibilita' di scaricare il modello per l'autocertificazione e la tabella per controllare se si e' in linea con l'adempimento all'obbligo vaccinale".

Si considera 'inadempiente', come da Circolare del Ministero della Salute il soggetto che, per la sua eta', non abbia ricevuto le dosi previste di esavalente o/e Mpr.

A Brescia, stando ai  dati  forniti dall-Ats, fra i  nati dal  2001 al 2016,  su un totale di 188.150 bambini, gli  inadempienti all'esavalente (anche parziale) sono 14.598 (7,8%), mentre gli  inadempienti all' Mpr (anche parziale) sono 19.785 (10,5%).

25 ago 10:34