lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
di DOMENICO MARCHESI 11 ago 21:00

Una televisione veramente da vedere

Qualche numero fa su “Voce” apparvero i programmi nuovi di TV2000. Ebbene, io è dalla Pasqua dello scorso anno che non guardo più i soliti programmi televisivi, ma solo questo. Così ascolto la S. Messa e subito dopo “Bel tempo si spera” e a mezzogiorno e dopo il rosario da Lourdes il telegiornale

Egregio direttore

qualche numero fa su “Voce” apparvero i programmi nuovi di TV2000. Ebbene, io è dalla Pasqua dello scorso anno che non guardo più i soliti programmi televisivi, ma solo questo. Così ascolto la S. Messa e subito dopo “Bel tempo si spera” e a mezzogiorno e dopo il rosario da Lourdes il telegiornale. In questo danno anche belle notizia di cronaca bianca come ad esempio l'episodio di quel giovinetto col morbo di down che ha salvato una bimba che stava per annegare ed ha avuto il premio che meritava. Per questo io l'ascolto volentieri e vorrei consigliarlo a tanti amici che non vogliono ascoltare quello normale  Inoltre ascolto la coroncina della Misericordia alle ore 15 ed il rosario da Lourdes come detto sopra. Ora alle 20 c'è il rosario alla Madonna che scioglie i nodi, ascolto qualche volta, ma siccome non solo solo in casa i fratelli ascoltano altro.

La domenica poi e questo l'ho scoperto da poco ascolto la vita di qualche santo come è stata domenica scorsa e domani la vita di santa Bernardetta o di persone che hanno fatto del bene al mondo Sono filmati ma molto interessanti. Tutti questi programmi fanno passare la giornata in serenità Gli ultimi citati ci aiutano a crescere da veri cristiani gli ultimi anni della nostra vita in attesa in attesa di quella Vita che verrà quando Dio vorrà ed allora saremo felici in eterno tra le braccia dei nostri cari e, io potrò vedere la mia cara nonnina paterna che non ho mai conosciuta perché andò in Paradiso diversi anni prima che io venissi sulla terra ed  ora da una fotografia ogni sera mi guarda serena, ma preoccupata. Arrivederci cara nonna, ma non subito. Tanti auguri di buone ferie a lei reverendo direttore ed a tutti quelli che lavorano con lei

DOMENICO MARCHESI 11 ago 21:00