lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Verona
di VITTORIO BERTONI 05 apr 07:52

Brescia regina del Vinitaly

All'edizione numero 51 del salone internazionale dei vini e dei distillati che apre a Veronafiere domenica 9 aprile saranno 123 le aziende bresciane preseni, guidate dal Consorzio Franciacorta

Conto alla rovescia per Vinitaly. Apre a Veronafiere da domenica 9 a mercoledì 12 il 51° salone internazionale dei vini e dei distillati e la provincia di Brescia è assoluta protagonista con ben 123 aziende presenti in rappresentanza di tutte le sue anime enoiche. In programma un fitto calendario di incontri, seminari e degustazioni professionali per alimentare il business del comparto enologico che genera un fatturato superiore ai 10 miliardi di euro e un export superiore ai 5. In primo piano il Consorzio Franciacorta, che sbarca a Verona con 70 aziende pronte a riaffermare la denominazione emblematica di un territorio e di un vino di qualità e dalla spiccata personalità. Presenza confermata anche per il Capriano del Colle, denominazione piccola, ma di assoluta qualità che a Vinitaly ha l'occasione per presentare le novità e i progetti che si stanno sviluppando.

La rassegna veronese è palcoscenico importante anche per i produttori del Garda. Per il Consorzio Lugana che ufficializzerà il calendario di eventi organizzati per celebrare il cinquantesimo della Doc e per il Consorzio Valtènesi che presenterà la nuova ed unica Doc Riviera del Garda Classico nata dal patto di territorio fra i produttori della zona e che entrerà in vigore con la prossima vendemmia. Nell’occasione verrà anche ricordata la figura di Sante Bonomo, past president del Consorzio recentemente scomparso e ufficializzata una prima iniziativa alla sua memoria nell’ambito della decima edizione di Italia in Rosa in programma in giugno a Moniga. In concomitanza con Vinitaly si svolge ‘Sol&Agrifood’, il Salone internazionale dell’agroalimentare di qualità. Si tratta di un modello di rassegna interattiva grazie all’opportunità che offre di sperimentare i prodotti degli espositori con cooking show, educational e degustazioni.

VITTORIO BERTONI 05 apr 07:52