lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Ischia
di REDAZIONE 23 ago 10:33

Ischia. Bresciana fra le vittime

Ascolta

Una delle due vittime del sisma di lunedì sera a Ischia era bresciana. Si tratta della 65enne Marilena Romani, nata a Brescia, ma residente a Monte San Giusto, in provincia di Macerata

Una delle due vittime del sisma di lunedì sera a Ischia era bresciana. Si tratta della 65enne Marilena Romani, nata a Brescia, ma residente a Monte San Giusto, in provincia di Macerata. La Romanini era sull'isola in vacanza quando al momento della scossa è  rimasta sepolta nella casa crollata di Maio,  a Casamicciola, la stessa località in cui ha trovato la morte Lina Balestrieri, la 59enne di Barano d'Ischia, mamma di 6 figli.

Dopo il salvataggio dei fratellini che erano rimasti sotto le macerie, è trascorsa tranquilla sull'isola di Ischia la seconda notte. All'alba però una nuova scossa di 1.9 gradi è stata avvertita dagli abitanti dei comuni di Casamicciola e Lacco Ameno colpiti dal sisma. Secondo quanto viene riferito, diverse persone sono scese in strada e sono subito state avviate le verifiche su eventuali nuovi crolli, ma al momento non vengono rilevati ulteriori danni a cose o persone.

Il bilancio definitivo delle cure prestate dai medici dell'ospedale e del 118 è di 42 feriti, di cui solo 16 hanno richiesto un ricovero. Uno di essi è stato trasferito già nella notte di ieri al Cardarelli di Napoli, a causa di gravi ferite che richiedevano cure di alta specializzazione: l'uomo è ricoverato con prognosi riservata.

REDAZIONE 23 ago 10:33