lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Desenzano del Garda
di REDAZIONE 11 ott 18:18

Ben-essere in equilibrio a Desenzano

Tre i weekend per favorire la saluta fisica, psicologica e spirituale della persona, nel rispetto della sua dignità

L’impegno di Raphaël nella lotta ai tumori non si limita alle valutazioni e agli interventi di carattere medico-scientifico, ma prende in carico la cura della persona nella sua globalità. Don Piero Ferrari, per questo e altri impegni, sempre nel settore socio-sanitario, è stato più volte invitato, nella sua veste di sacerdote, a occuparsi delle anime. Al che lui rispondeva di non aver mai visto andare in giro anime staccate dal corpo. E scriveva: “L’attenzione alla salute, sia fisica che psicologica e spirituale, è uno dei primi servizi dovuti alla persona nel rispetto della sua dignità”. È su questa scia che Raphaël si sta muovendo e sta progettando una serie di servizi, complementari alle terapie convenzionali, affinché le persone possano affrontare in modo consapevole l’impatto con la malattia e con il dolore.

In particolare Raphaël, in collaborazione con l’Associazione Priamo, propone tra ottobre e dicembre tre weekend per favorire il ben-essere in equilibrio attraverso un ventaglio di pratiche psicoterapeutiche, momenti di cucina con la dietista e la consulenza sanitaria di un medico. Gli incontri avverranno con questa scansione: il 21 e il 22 ottobre si lavora su come “Costruire l’equilibrio”; il 18 e 19 novembre su “Mantenere l’equilibrio”; infine il 2 e il 3 dicembre su “Ristabilire l’equilibrio”.

Gli incontri sono a numero chiuso (10 persone). La sede è presso il complesso sanitario Laudato Sì’ di Desenzano del Garda. La quota di partecipazione a weekend è di € 110, comprensiva di attrezzatura, pranzo del sabato e della domenica, cena del sabato, materiale didattico. È possibile partecipare anche al singolo weekend. È consigliato a tutti e particolarmente indicato a chi sta affrontando direttamente o indirettamente una diagnosi oncologica.

Per informazioni: dott.ssa Francesca Conchieri f.conchieri@ambulatoriraphael.it tel. 030 9969662; 030 9964200; 389 9025943

REDAZIONE 11 ott 18:18