lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
di REDAZIONE 06 giu 15:15

Brescia d'estate 2017

Concerti, eventi performativi, mostre ed esposizioni, appuntamenti enogastronomici per valorizzare ogni singolo e diverso spazio urbano

Tre mesi fitti di appuntamenti in grado di abbracciare gli interessi e le curiosità di tutti, spesso a ingresso gratuito. Un palinsesto in cui si ritrovano eventi o manifestazioni che già ben conosciamo, appuntamenti attesi da una platea di pubblico sempre più vasta e sempre più affezionata. E’ il caso del Festival La strada, della cena itinerante Brescia con Gusto, del giovane teatro “fuori luogo” di Bar Fly, di Festa della Musica, di Jazz on the Road, di Festa dell’Opera, delle speciali programmazioni estive dei Musei, solo per citarne alcune: manifestazioni che rappresentano un punto saldo della programmazione, una certezza che si rinnova - nelle forme e nel successo - di anno in anno.

Ma non mancano di certo le novità, fra le quali merita una segnalazione particolare il progetto Evolution City Show, una produzione CTB-Centro Teatrale Bresciano che è insieme spettacolo teatrale itinerante e strumento di esplorazione della città. Dieci luoghi e dieci personaggi della storia bresciana rivissuti attraverso la narrazione teatralizzata.

Edizione zero anche per Mo.Ca. 0-18, una tre giorni tutta dedicata ai più giovani, realizzata in collaborazione fra le diverse realtà che animano il nuovo Centro per le culture dell’ex Tribunale. Teatro, cartoons, musica per condividere l’energia creativa dei ragazzi (e stupire gli adulti). Altra novità è rappresentata dal BIEMSSF – Brescia International Early Music Summer School Festival, che grazie all’ensemble Palma Choralis e alla Scuola di Musica S. Cecilia di Brescia porta in città non solo una classe internazionale di formazione sulla musica antica, ma anche un mini festival diffuso aperto a tutti, fra tradizione americana e rinascimento bresciano.

A fare da sfondo a questo e al molto altro che compone il palinsesto, una città che guarda sempre più al suo futuro come città di arte, cultura e turismo. Uno scrigno di bellezze artistiche e architettoniche che si offrono come palcoscenico perfetto di occasioni da vivere insieme.

A narrare un grande lavoro di rete i cui fili si intrecciano attorno all’intera città e alle realtà che la animano, è in qualche modo anche il progetto grafico di Brescia d’Estate 2017: il disegno da cui ha preso spunto la rielaborazione dell’agenzia Akomi è opera di una giovanissima studentessa, Chiara Lama, che ha voluto esprimere un’idea di città raccolta attorno ai suoi monumenti, alle sue vie, alle sue piazze, aperte alla vita e al movimento.  Il suo disegno è diventato quindi il concept, una sorta di brief visuale, attorno a cui hanno operato in squadra la giovane autrice, l’agenzia e un artista bresciano, Cumoz, che ha tra i suoi soggetti preferiti la produzione di tele di variopinte città, in cui i monumenti simbolo si piegano e si fondono sotto il sapiente uso di tutti i colori dell'arcobaleno. Il risultato è un dipinto realizzato ad hoc, in cui la visione originale di Chiara, rispettata nella disposizione e nei pesi degli elementi da lei disegnati, diventa un'esplosione di gioia e di colori.

SUONAMI!

Piazza che vai, pianoforte che trovi

centro storico dall’8 all’11 giugno

Torna il progetto Suonami! e la musica riprende a diffondersi in città con undici pianoforti, dislocati negli spazi più suggestivi e messi a disposizione di tutti, per colorare di musica il paesaggio urbano.

Gli strumenti animeranno le vie e le piazze di Brescia con eventi realizzati in collaborazione con le principali istituzioni musicali della città di Brescia e scuole di musica del territorio provinciale, ma soprattutto con la musica che tutti – passanti, curiosi, appassionati – indipendentemente dalla loro preparazione tecnica, potranno suonare sugli ottantotto tasti in assoluta libertà.

in collaborazione con Associazione Cieli Vibranti


LA STRADA FESTIVAL – X edizione

Non  solo passanti. La strada come teatro. Il territorio come palcoscenico.

dall’9 all’11 giugno (Piazza Loggia, Largo Formentone, MO.CA)

15/16 e 17 giugno (Castello di Brescia)

Torna l’attesissimo festival con la tradizionale presenza di compagnie di circo contemporaneo, teatro e danza urbani, musica. Divertimento ed emozioni si muovono sulla strada.

Piazza Loggia, Largo Formentone, MO.CA e l’antico Castello ospiteranno le più originali esibizioni di arte da strada raccolte in un  ricco calendario di eventi.

dall’9 all’11 giugno – centro storico

ingresso libero

dal 15 al 17 giugno -  21.30 Castello

ingresso a pagamento

info e biglietti (per gli spettacoli in Castello): www.clapslombardia.it

in collaborazione con CLAPSpettacolo dal vivo


BRESCIA CON GUSTO

Itinerario eno-gastronomico per piazze, chiostri e cortili nel cuore della città

Piazza Loggia, Piazza Paolo VI (cortile Broletto), V.lo Sant’Urbano, Piazza del Foro, Museo di Santa Giulia (Chiostri)

9 giugno 

Una cena conviviale, una serata fra storie e sapori, ma soprattutto un evento che intende promuovere una nuova coscienza alimentare, all’insegna del rispetto dell’ambiente e della genuinità.

Cinque gli itinerari di degustazione che s’intrecciano nel cuore di Brescia, tra location suggestive ed eventi collaterali: musica, teatro e visite a luoghi storici della città. Spirito solidale anche in questa edizione, il cui ricavato è destinato al progetto “10.000 orti in Africa” (Fondazione per la biodiversità).

info e biglietti: www.slowfoodbrescia.it

in collaborazione con Slow Food – Le condotte di Brescia


UN ARCOBALENO DI GIOVANI NOTE

Corso Mameli – Curt dei Pulì

14 giugno - dalle 21.15

Concerto di musica d’insieme della Scuola Popolare di musica dell’Associazione Filarmonica Isidoro Capitanio.

a cura dell’Associazione Filarmonica Isidoro Capitanio, all’interno del progetto CRAFT


GRAND TOUR

26, 27, 28 giugno; 4, 5, 10, 11, 12, 18, 19 luglio; 5, 6 settembre

visite alle 15.00 e alle 17.00, durata 90’.

Il Teatro Grande apre nuovamente le sue porte alla Città e a tutti i visitatori che arriveranno a Brescia nei prossimi mesi organizzando delle suggestive visite guidate. Nei mesi di giugno, luglio e settembre dodici appuntamenti daranno accesso agli spazi del Teatro Grande grazie a uno speciale percorso alla scoperta della storia, dei luoghi e degli aneddoti più interessanti legati al Teatro. Un percorso negli spazi solitamente non accessibili al pubblico come il palcoscenico o la Sala della Deputazione, accompagnati dalle maestranze del teatro che ogni giorno fanno vivere il Grande e che per questa occasione sveleranno i segreti della macchina teatrale.

Il costo del biglietto, acquistabile in biglietteria, è di € 5,00, € 3,00 il ridotto under 18, € 3,00 ridotto per gruppi di minimo 10 persone e gratuito per i bambini sotto i 6 anni. Prenotazione obbligatoria telefonando al n. 0302979347 (dal 12 giugno al 27 luglio e dal 23 agosto al 4 settembre, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00).

info:teatrogrande.it

in collaborazione con Fondazione Teatro Grande


CUCINE A MOTORE

Lo street festival da gustare

Piazza Tebaldo Brusato

16,17 e 18 giugno

Torna in Piazza Tebaldo Brusato la rassegna enogastronomica dello Street Food targato Cucine a Motore

info: www.facebook.com/cucineamotore

in collaborazione con Associazione Culturale Retrobottega


AD MAIORA!

Festa di Laurea in piazza

Piazza Mercato e Piazza Loggia – dalle 17.00

18 giugno

Cerimonia di conferimento delle Lauree Magistrali agli studenti dell’Università Statale degli Studi di Brescia.

in collaborazione con Università degli Studi di Brescia


BARFLY 2017

Il teatro fuori luogo

Piazza Mercato  - 20,22 e 25 giugno - 21.30

Zona via Milano - 27 giugno, 02 luglio e 15 settembre (21.00) – 21.30 

Barfly si ripropone per la settima edizione con l'intento di  portare la drammaturgia contemporanea, il giovane teatro professionale, ad un pubblico non avvezzo alle sale teatrali, in particolare al pubblico che frequenta i locali del centro e le manifestazioni musicali.

Costa/Arkadis in collaborazione con il Teatro dei Venti (20 giugno)


SENZA TITOLO di Giulio Costa

di e con Giulio Costa con il sostegno del Comune di Occhiobello (RO)

Una lezione in cattedra. L’insegnante esordisce dichiarando: “Abbiamo poco tempo, ma dobbiamo fare tutto.” Un prototipo di lezione destrutturata che rivela, con le parole, i progressi dell’umanità e, con i fatti, la natura volubile e involontariamente comica dell’essere umano.

Premio ECEplast Festival Troia Teatro 2011, Premio del Pubblico Finestre di Teatro Urbano 2011

Karamazov Associati (22 giugno)


MAD IN EUROPE

progetto vincitore Premio Scenario 2015

di e con Angela Dematté

collaborazione drammaturgica di Rosanna Dematté

Sulla scena un personaggio ambivalente e complesso, un personaggio alla deriva e alla ricerca di una lingua capace di raccontarlo. La frammentazione dell’interiorità di una donna si fa metafora della crisi dell’utopia europea: la scissione fra maternità, religione e ruolo sociale si rifrange nel mescolamento delle lingue, dando vita all’ossimoro di una koiné babelica.


#BARBONAGGIO TEATRALE con Club 27 (25 giugno)

Ippolito Chiarello

Un atto d’amore verso il pubblico. Un atto simbolico per rimettersi in contatto con la gente e creare nuove platee. Un atto politico per affermare che gli artisti sono dei lavoratori come tutti gli altri.

Il Barbonaggio Teatrale è una modalità di proposta artistica che si ispira all’esperienza dell’attore Ippolito Chiarello, che presenta i suoi spettacoli, oltre che in teatro, anche per strada o luoghi non teatrali, su un palchetto, rappresentandoli a pezzi. L’artista ha stabilito un valore per ogni porzione del suo spettacolo, ha fatto un listino e lo distribuisce al pubblico di passaggio. Lo spettatore sceglie il pezzo che vuole sentire e l’artista si esibisce, cercando anche di spiegare il senso di questa esperienza.

Partito il 28 agosto 2009 da Andria, Festival internazionale Castel dei Mondi, produttore del fortunato spettacolo Fanculopensiero Stanza 510, il progetto del Barbonaggio Teatrale, nel tempo (quasi 120 città/luoghi toccati in Italia, più tappe oltre confine a Barcellona, Madrid, Parigi, Londra, Berlino), ha registrato il sostegno di artisti come Teresa De Sio, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, Claudio Santamaria, Raiz, Giulia Anania, Erica Mou, Giorgio Barberio Corsetti e tanti amici teatranti e artisti, perfetti sconosciuti incontrati per strada.

in collaborazione con Trattoria Da Cecco  - Piazza Mercato


ACQUA DI COLONIA Frosini /Timpano (27 giugno)

Produzione Accademia degli Artefatti, Kataklisma teatro

Testo, regia, interpretazione Elvira Frosini e Daniele Timpano

Aiuto regia e drammaturgia Francesca Blancato

Noi siamo colonialisti? Lo siamo stati? Che ne sappiamo? E che c'entriamo? E oggi cosa siamo?

Vista dall'Italia, l'Africa è tutta uguale, astratta e misteriosa come la immaginavano nell'Ottocento; Somalia, Libia, Eritrea, Etiopia sono nomi, non paesi reali, e comunque “noi” con “loro” non c'entriamo niente; gli africani stessi sono tutti uguali.

E i profughi, i migranti che oggi ci troviamo intorno, sull'autobus, per strada, anche loro sono astratti, immagini, corpi, identità la cui esistenza è irreale: non riusciamo a giustificarli nel nostro presente.

Come un vecchio incubo che ritorna, incomprensibile, che ci piomba addosso come un macigno.

BARFLY on the road in collaborazione con History Lounge Bar  - Via Trivellini


ESTERINA PLAYS HOME MOVIES – immagini e musica (02 luglio)

Fabio Angeli: chitarra elettrica, diamonica, percussioni, glokenspiel, voce. Massimiliano Grasso: tastiere, chitarra elettrica, fisarmonica, samples. Andrea Marcori: basso, chitarra elettrica, tastiere, vocoder.

44 minuti di pellicole private che hanno a che fare con il parco della Montagnola di Bologna, i dintorni della stazione, le vie del quartiere d'estate o con la neve, bambini in bici, famiglie, luna park: testimonianze private di 50 anni di una città italiana, evocative per qualsiasi altra. Esterina, band della Versilia, freschi di vittoria al Premio Ciampi, tra i finalisti del Tenco, musicano dal vivo il film di quasi un'ora girato da amatori di tutte le età e di molte epoche diverse.

BARFLY on the road in collaborazione con Laboratorio Lanzani  - Via Milano, 49


LA CASA NELLA TESTA Laboratorio Metamorfosi/Teatro19 (15 settembre)

regia e drammaturgia Francesca Mainetti

oggetti di scena Claudia Zaccagnini

musica dal vivo Angela Scalvini

con Valeria Battaini, Giovanni Lunardini, Roberto Lunardini, Roberta Moneta, Nic, Nicola Stella, Isabella Zipponi

Ad un anno di distanza il Laboratorio Metamorfosi si è trasformato in una vera compagnia, lo scambio di competenze e visioni fra attori professionisti e attori non professionisti, portatori di esperienze di trasformazione della diversità psichica, ci ha condotto alla creazione di un nuovo studio di messa in scena. Il lavoro si è concentrato sulla gemellarità di ognuno di noi con l'ombra che ci vive accanto. Sulla relazione fra mondo reale e realtà immaginata. Abbiamo indagato, attraverso la poesia materiale dei corpi, sia il valore, sia il pericolo dell'ombra. Non abbiamo trovato una risposta. Abbiamo dato ascolto al dubbio, all'incertezza. Chi può dire che “il sogno non sia questa cosa vaga che io chiamo la mia vita?”.

BARFLY on the road in collaborazione con Bistrò popolare – Via Industriale, 14


TEATRO 19

OMNIBUS

18 giugno, 8 luglio e 9 settembre

(1a replica ore 17.15, 2a replica 20.45 – partenza da Piazza Mercato)

Ideazione, testo e regia Valeria Battaini

Collaborazione drammaturgica Gianluca De Col e Roberta Moneta

Con Irene Aliverti, Osvaldo Arioldi, Gianluca De Col, Abderrahim El Hadiri, Giovanni Lunardini, Roberto Lunardini, Francesca Mainetti, Roberta Moneta, Elia Moutamid, Ettore Oldi, Anna Teotti, Ampelio Zecchini

Produzione Teatro19

Si ringrazia Brescia Mobilità

Un nutrito gruppo di attori e performer da vita a uno spettacolo itinerante, a piedi e su un autobus di linea, per raccontare una parte di città e la varia umanità che la abita con la sua bruttezza, le sue molteplici bellezze e i suoi MIRACOLI. Un progetto pensato ad hoc rispondendo all’urgenza di raccontare una parte della città di Brescia, quella periferia ovest che in sé raccoglie una serie di situazioni critiche o vissute come tali. Un “tour” guidato, a piedi e sull’autobus, in cui cultura e fantasia incontrano il territorio e da esso si lasciano penetrare. Come in un gioco enigmistico, i puntini si uniscono per connettere e rammendare il tessuto umano della città aspirando a un nuovo e più consapevole disegno. L’autobus si muove, il teatro si muove, come il sangue nelle vene della città.

prenotazione obbligatoria: 335.8007161

info: www.teatro19.com;

in collaborazione con Associazione Teatro19


BODY PERCUSSION

Un ritmo per amico

Corso Mameli – Curt dei Pulì

21 giugno - dalle 21.00

Esibizione del gruppo di percussionisti della Scuola popolare di musica dell’Associazione Filarmonica Isidoro Capitanio con gli allievi del Corso di Percussione della Casa di Reclusione di Verziano presso la Curt dei pulì.

Il concerto sarà preceduto da un’esibizione itinerante su Corso Garibaldi e Corso Mameli.

a cura dell’Associazione Filarmonica Isidoro Capitanio, all’interno del progetto CRAFT


MO.CA. 0-18

Teatro, musica e cinema per bambini e ragazzi

Mo.Ca. – Centro per le nuove culture, via Moretto 78

23 - 25 giugno 2017

Mo.Ca 0-18 nasce dalla collaborazione di tre realtà che coabitano gli spazi del neonato Palazzo Mo.Ca.: Residenza IDRA, Festa della Musica e Avisco. E da un unico desiderio: quello di parlare alle nuove generazioni attraverso i linguaggi artistici propri di ciascuna realtà.

Da questi due ingredienti nasce Mo.Ca. 0-18: un progetto, un esperimento, un'edizione zero che ci auguriamo cresca insieme ai suoi destinatari.

Tre giorni di spettacoli, concerti, proiezioni e laboratori dedicati a bambini, adolescenti e alle loro famiglie, il tutto nell'unica cornice di Mo.Ca. che si farà centro e cardine di tutte le attività.

Ognuna delle tre giornate sarà gestita da una delle tre associazioni e sarà dedicata a un linguaggio artistico.

23 GIUGNO - Giornata dedicata al teatro a cura di RESIDENZA IDRA

L'ANGOLINO PIU' BUIO DEL BUIO - ore 18.30, Spazio Teatro Idra

Spettacolo per bambini a partire dai 4 anni

A cura di Teatro 19

POLLICINO E L'ORCO. La straordinaria storia di due nemici per la pelle - ore 21.15

Spettacolo per bambini a partire dai 6 anni

A cura di Residenza Idra

ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili

24 GIUGNO - Giornata dedicata alla musica a cura di ASS. FESTA DELLA MUSICA

Cortile Palazzo Mo.Ca.

Dalle 11 alle 22 gruppi, bande, ensamble di giovani musicisti e cantanti, di tutti i generi e per tutti i gusti.

Spazio Teatro Idra

Ore 14.00: lezioni strumentali di prova 5-8 anni (Musicalmente)

Ore 17.30: laboratori strumentali 3-5 anni (Siem)

25 GIUGNO - Giornata dedicata al cinema a cura di AVISCO

MI MUOVO E SUONO - ore 15.30 e 17.30, AviscoLab

Laboratorio di esplorazione del rapporto suono-immagine

età: 7/11anni - max 15 partecipanti
Partecipazione gratuita | Prenotazione obbligatoria ad
info@avisco.org o al 3395916232

MUSICARTOON - ore 18.00, Spazio Teatro Idra

Proiezione di corti d'animazione d'autore

Programma per adulti e bambini a partire dai 6 anni

Partecipazione gratuita | Ingresso libero fino ad esaurimento posti


FESTA DELLA MUSICA

La strada suona la festa

in tutta la città

24 giugno– dalle 10.00 alle 24.00

La Festa della Musica è una grande manifestazione popolare che celebra in musica il solstizio d’estate, con palchi all’aperto che sonorizzano la città per un’intera giornata. Nata in Francia nel 1982, sin dalla prima edizione la Festa della Musica di Brescia è stata la più partecipata d'Italia e una delle più importanti in Europa. Rock, jazz, pop, musica classica, hip-hop, folk, musica etnica: la manifestazione non esclude nessuno e invita tutti, musicisti e ascoltatori, a scendere in strada e immergersi nel più grande juke-box vivente d’Italia.

info: www.comune.brescia.itwww.facebook.com/associazionefestadellamusicabrescia

in collaborazione con Associazione Festa della Musica


CELACENA

Convivio urbano

29 giugno

Un evento anticonvenzionale, autogestito dai partecipanti, pensato per riscoprire uno spazio della città e appropriarsene in modo creativo, con amici e perfetti sconosciuti.

Uniche regole cui attenersi: l’eleganza e il bianco, da interpretare in modo fantasioso.

info e regolamento: www.celacena.it

FB https://www.facebook.com/celacena

Instagram: https://www.instagram.com/celacena

Twitter: https://twitter.com/celacena

Organizzato da ASborsoniWorldWideo

per comunicare la propria partecipazione scrivere a: info@celacena.it


1000 VOCI PER RICOMINCIARE

I cori U.S.C.I. di Brescia insieme per la ricostruzione delle zone terremotate

30 giugno – Palazzo Broletto, 21.00

Tappa bresciana per un progetto nazionale che coinvolge, di volta in volta, i cori delle diverse città in cui approda. Tre i gruppi di cantori dell’Usci che a Brescia uniranno voci, note e solidarietà per contribuire alla ricostruzione del Teatro Comunale di Amatrice.

in caso di maltempo, il concerto si terrà presso l’Auditorium San Barnaba


SUMMER MUSIC FESTIVAL

Grandi concerti in città

21.30

Piazza Loggia

26 giugno JEHTRO TULL by Ian Anderson

28 giugno FRANCESCO GABBANI

29 giugno Banda Comunale di Rezzato, guest ANDREA TOFANELLI

6 luglio  FRANCESCO RENGA

7 luglio FIORELLA MANNOIA

8 Luglio NEK

Arena Campo Marte

12 luglio BENJI & FEDE

13 luglio PLANET FUNK

14 luglio LITFIBA

info e biglietti: www.cipiesse-bs.it

in collaborazione con Cipiesse srl


FESTIVAL DELLA BRESCIANITA’

Edizione straordinaria in occasione del ventennale della morte di Renzo Bresciani e dei 50 anni del debutto della “Curt dei pulì”

Letterato, poeta, scrittore, Renzo Bresciani ha lasciato un segno indelebile nella cultura cittadina. Alla sua memoria è dedicata questa edizione del Festival della Brescianità, con appuntamenti diversi tesi a ricordarne la poliedrica produzione e attività, riproponendo in particolare il suo “brescianissimo” pezzo di drammaturgia ambientato in uno degli angoli più caratteristici del Carmine.

26 giugno – Palazzo della Loggia, 18.00

L’uomo che pensava in corsivo

Recital letterario-musicale alla scoperta di Renzo Bresciani romanziere, giornalista, drammaturgo e filologo.

Con: Nino Dolfo, critico teatrale e giornalista; Piero Domenicaccio e Edi Gambara, attori.

Accompagnamento musicale di “Sandro Gibellini in swing” – guest star Laralù

4 e 5 luglio – Corso Mameli, 21.00

Curt dei pulì

Spettacolo teatrale

info e prenotazioni: 335.8406225

a cura di Associazione culturale SR, all’interno del progetto CRAFT

con il contributo della Fondazione Asm e in collaborazione con  CTB -  Centro teatrale bresciano


JAZZ ON THE ROAD

Il Festival Jazz dell’estate in città

Piazza Tebaldo Brusato e Piazza del Foro – 21.30

04,13,14,15 e 16 luglio

Torna l’immancabile appuntamento estivo della città che inonderà di note blu la Jazz Square bresciana per eccellenza, Piazza Tebaldo Brusato, e non solo.

04 luglio (Piazza del Foro) Giovanni Guidi piano solo

13 luglio (Piazza Tebaldo Brusato) Daniel Karlsson trio

14 luglio (Piazza Tebaldo Brusato) Hobby Horse trio

15 luglio (Piazza Tebaldo Brusato) Mark Guiliana quartet

16 luglio (Piazza Tebaldo Brusato) Lello pareti 5et feat. Nuyen Le

info e biglietti: www.jazzontheroad.net

in collaborazione con Associazione Jazz on the Road


EVOLUTION CITY SHOW

Un’insolita esplorazione nei luoghi e nel tempo di Brescia, tra storie e storia, tra teatro e scenografie urbane

dall’11 al 15 luglio e dal 17 al 19 luglio (luoghi diversi del centro storico)

partenza da Piazza Loggia ore 21.00

Ideazione e regia a cura di Fausto Cabra

Drammaturgia a cura di Marco Archetti

Evolution City Show è un progetto performativo itinerante che nasce dall'idea di creare uno strumento di esplorazione della città che ne dia una percezione più ricca e ampia, prendendo a prestito il concetto di realtà aumentata.

Evolution City Show si svolgerà delineando, a partire da Piazza della Loggia, un percorso in cui le stratificazioni temporali della città di Brescia sono ancora ben visibili. Attraverso le vicende di dieci personaggi più o meno conosciuti dall'immaginario collettivo, si ripercorre la storia della città dagli albori ad oggi, con un significativo sguardo al futuro prossimo.

A fare da palcoscenico alle performance, dieci luoghi essi stessi emblematici – seppur in taluni casi quasi mai accessibili - della storia della città e della sua evoluzione, scenografie originali in cui dieci attori bresciani interpretano la vita dei personaggi coinvolti, mentre il pubblico sarà diviso in cinque gruppi che affronteranno questo viaggio spazio-temporale attraversando cinque diverse traiettorie: storia di donne, storia di uomini, storia d’arte, storia di illustri conosciuti e storia di illustri sconosciuti.

Per info e biglietti: www.centroteatralebresciano.it

un progetto CTB – Centro Teatrale Bresciano, con il contributo di Regione Lombardia


MUSICALZOO

#rezoolution

Castello di Brescia

dal 19 al 23 luglio

#MZOO17 si muove sempre di più verso ciò che è un obiettivo fondamentale dell’evento: portare il meglio della contemporaneità dentro un luogo pregno di storia come il Castello.

#rezoolution il titolo scelto per questa edizione.

Rock, techno, reggae, house, hip-hop, world music, elettronica, arte contemporanea, conferenze, food & beverage sempre con l’indice puntato verso ricerca, sperimentazione e qualità.

#MZOO17 sarà un’esperienza totale, a 360 gradi.

#MZOO fa parte della rete FÉSStival - Festival Indipendenti Bresciani e della piattaforma IQMF dedicata alla promozione e divulgazione dei migliori festival italiani http://www.italianmusicfestivals.com/

info e biglietti: www.musicalzoo.it; www.facebook.com/musicalzoo

instagram: www.instagram.com/musicalzoo

twitter: www.twitter.com/Musical_ZOO

#MZOO17 #mutamorphosis #civediamosu


SINFONICAMENTE

III edizione

Chiostro di San Giovanni – 21.30

dal 20 al 22 luglio

La terza edizione di Sinfonicamente si collegherà idealmente alla musica italiana del ‘700 e ’800, con le sue suggestioni cameristiche e salottiere.

Tre programmi presso il Chiostro di San Giovanni dedicati ad autori ed epoche diverse, ma collegati da un ideale filo conduttore, in cui prestigiosi solisti accompagnati dalla Brixia Symphony Orchestra si esibiranno in un intenso concerto di musica classica.

a cura di Associazione Brixia Symphony Orchestra e in collaborazione con il Centro Culturale il Chiostro

info: www.giovannasorbi.it/brixia_symphony_orchestra

in collaborazione con Associazione Brixia Symphony Orchestra, all’interno del progetto CRAFT


BIEMSSF 2017

Brescia.International Early Music Summer School & Festival

Piazza Paolo VI, Piazza Loggia e Museo di Santa Giulia

dal 21 al  1 agosto

Prima edizione per una summer school internazionale con base a Brescia che diventa al contempo  festival diffuso; un progetto di Palma Choralis, ensemble acclamato a livello internazionale, e del Dipartimento di Musica Antica della Scuola di Musica “S. Cecilia” di Brescia. Le diverse performance, dall’animazione delle piazze per l’happy hour ai concerti in location storiche della città, sono offerte dagli allievi della Summer School e dal Coro Residente, costituito da quaranta studenti fra i 19 e i 24 anni provenienti dalla University of Massachusetts–Amherst (MA, USA) e diretti da Tony Thornton.

22 luglio, Auditorium di Santa Giulia

dalle 15.45 conferenze e Workshop sul rinascimento musicale bresciano

alle 18.00 inaugurazione del BIEMSSF

25 luglio, Parco Archeologico (Capitolium), 18.30

Pop-up Performance – Tradizione americana e Rinascimento bresciano

26 luglio, Piazza Duomo, 20.00

Pop-up Performance – Tradizione americana e Rinascimento bresciano

28 luglio, Piazza Loggia, 20.00

Pop-up Performance – Tradizione americana e Rinascimento bresciano

31 luglio, Chiesa di S. Giuseppe, 21.00

Concerto – “Maestria Musicale Italiana fra ‘500 e ‘600”

Repertorio a 2 e 3 cori per voci e strumenti

Info: palmachoralis.org- FB: facebook.com/Biemssf

in collaborazione con

Palma Choralis · Early Music Ensemble

Dipartimento di Musica Antica – Scuola Diocesana “S. Cecilia” di Brescia

UMass · Amherst Department of Music and Dance

Museo Diocesano di Brescia

Soli Deo Gloria · Voci Suoni e Organi della città di Reggio Emilia

Brescia Musei


URBAN SPORT

centro storico

26 e 27 agosto

Lo sport protagonista con esibizioni, workshop, master-class, live contest e live show.

Le belle piazze di Brescia faranno da scenario alle esibizioni sportive più spettacolari.

Lo sport in piazza in un evento unico, da ricordare!

info: www.urbansportbrescia.it


FIORINSIEME 2017

Giardini sensoriali e della salute - Sensory & Health gardens

dal 03 al 11 settembre Piazza Loggia

Un parco temporaneo in Piazza Loggia, luogo simbolo e cuore della città.

info: www.florovivaistibs.it

in collaborazione con Associazione Florovivaisti bresciani


FESTA DELL’OPERA

16 Settembre

dall’alba alla mezzanotte

anteprima 15 Settembre

La Festa dell’Opera è un progetto unico, ideato e realizzato della Fondazione del Teatro Grande di Brescia. La Festa dell’Opera è un grande evento, colto e popolare che accompagna grandi e piccini, melomani e non, in suggestivi percorsi nel mondo dell’Opera e che anche quest’anno, dall’alba alla mezzanotte, farà risuonare l’intera città di Brescia sulle note delle più celebri melodie della tradizione operistica.

Per la sua importante valenza educativa la Festa dell’Opera ha ricevuto il prestigioso Premio Filippo Siebaneck nell’ambito dei Premi Franco Abbiati della critica musicale italiana.

Per la sesta edizione, centinaia di artisti e oltre 50 luoghi della città, pubblici e privati, accoglieranno i suoni e le voci dell’Opera in un caleidoscopio di emozioni. L’obiettivo è aprire l’Opera a tutti, portare il fascino del melodramma a diretto contatto con il pubblico di ogni età anche attraverso contaminazioni con altri linguaggi musicali (jazz, elettronica, swing, pop, rock, musica contemporanea).

Tutti gli eventi sono a partecipazione gratuita

info: www.festadellopera.it

a cura di Fondazione del Teatro Grande


CENA SOTTO LE STELLE

dal 16 giugno al 15 settembre – in tutta la città

Cene e aperitivi en plein air organizzati in collaborazione con i bar e ristoranti della città per un’estate all’insegna del buon cibo e della buona musica.

info: www.comune.brescia.it


ESTATE AI MUSEI CIVICI

STEVE MCCURRY - LEGGERE, dal 7 marzo al 3 settembre, Museo di Santa Giulia

MAGNUM'S FIRST, dal 7 marzo al 3 settembre, Museo di Santa Giulia

MAGNUM LA PREMIERE FOIS, dal 7 marzo al 3 settembre, Museo di Santa Giulia

info: www.bresciaphotofestival.it

MIMMO PALADINO OUVERTURE, dal 6 maggio 2017 all'8 gennaio 2018, Museo di Santa Giulia, Brixia. Parco Archeologico di Brescia Romana, Piazza Vittoria, Duomo Vecchio, METRO Brescia - fermata Stazione.

info: www. brixiacontemporary.it

fino al 30 settembre

UNA “GRANDE” DOMENICA CON

I CAPOLAVORI DI MAGNUM PHOTO E STEVE McCURRY

VISITA GUIDATA ALLE MOSTRE

MAGNUM’S FIRST, MAGNUM LA PREMIERE FOIS

E STEVE McCURRY, LEGGERE

La visita guidata alle mostre offre la straordinaria possibilità di conoscere i grandi fotografi della celebre agenzia internazionale che si è sempre distinta per aver posto in rilievo sia il valore di cronaca e documentario delle fotografie, sia il valore artistico delle immagini fissate dai suoi fotografi, con un’introduzione alla mostra di Steve McCurry “Leggere”, in prima mondiale a Brescia.


SPECIALE FERRAGOSTO

Dal 9 al 21 agosto apertura gratuita di tutti i Musei Civici: Museo di Santa Giulia, Brixia. Parco archeologico di Brescia romana, Museo delle Armi Luigi Marzoli.

Un’occasione imperdibile per vivere liberamente lo straordinario patrimonio culturale della città di Brescia.

Nello stesso periodo sarà attiva la promozione 2X1 per le mostre di BRESCIA PHOTO FESTIVAL, ovvero acquistando un biglietto intero si avrà automaticamente diritto ad averne uno in omaggio.

info: www.bresciamusei.com

in collaborazione con Fondazione Brescia Musei


SUMMER CAMP. PERCORSI DEDICATI AI GIOVANI CREATIVI!

Ars antique vs Contemporary art

Museo di Santa Giulia

dal 12 giugno al 28 luglio e dal 28 agosto all' 8 settembre

Il campus estivo dei Musei Civici torna con i nuovi, divertenti appuntamenti dedicati ai bambini e alle bambine dai 5 agli 11 anni. Il tema scelto per questa edizione è l’affascinante e imprevedibile dialogo che può instaurarsi tra antichi reperti e opere d’arte contemporanea, spaziando dalla pittura alla fotografia, dalla scultura all’assemblaggio.

info e prenotazioni:  CUP (Centro Unico Prenotazioni)

tel. 030.2977833-834 -  da lunedì a domenica, dalle 10.00 alle 16.00

santagiulia@bresciamusei.com

info: www.bresciamusei.com


GIVE PHOTOGRAPHY A CHANCE

MACOF – Centro della Fotografia italiana (MO.CA. - Via Moretto 78)

fino al 30 luglio

Collettiva di autori vari

info, orari e biglietti: www.macof.it


THE GLOBAL T(W)EENS PROJECT: il mio sguardo è il tuo futuro

MO.CA.- Centro per le nuove culture

8 giugno – 2 luglio

Una mostra con più di 200 fotografie; un progetto di Serena Uberti che si sviluppa dall’idea originaria della fotografa australiana Vivien Allender di ritrarre giovani preadolescenti di varie città del mondo.

A cura di Urban Center Brescia


ESTATE FUORI PORTA

9 giugno Villaggio Badia

Notte Bianca

10 giugno Viale Piave

Notte Bianca

17 giugno Via Ponte Crotte

Notte Bianca

01 luglio Via Risorgimento

Notte d’Estate

07 luglio Via Cremona 

Con le pinne, il fucile e gli occhiali

22 luglio Via Cipro e Via Corfù

Summer Party

02 settembre Via Masaccio, del Verrocchio e Allegri

San Polo Night

09 settembre Via Veneto

Incantevole Settembre

in collaborazione con Associazione Viaggiare nel tempo





REDAZIONE 06 giu 15:15