lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
di CAMILLA CORTELAZZO 12 set 09:28

Scuole in rete

Presentato il progetto “Scuole in rete” grazie alla collaborazione tra il Comune di Brescia e A2A Smart City: 106 le scuole raggiunte dalla nuova infrastruttura di connettività in fibra ottica grazie alla quale sarà possibile interagire in sicurezza contrastando il digital divide. La città digitale cresce al passo con i tempi formando i cittadini del domani ad un uso consapevole delle piattaforme elettroniche: il progetto è rivolto all’intera community che ruota attorno agli istituti scolastici, dal personale alle dirigenze, dai docenti ai formatori, dai genitori agli studenti di tutte le età. Ad ora “Scuole in rete” è rivolto alla fascia d’età che va da 1 a 14 anni, la previsione è quella di ampliare le reti tecnologiche includendo anche i successivi gradi di istruzione. Il primo sarà un anno di test “La nuova infrastruttura di connettività offre molte opportunità di sicurezza per gli edifici scolastici” – spiega Roberta Morelli, Assessore alla Scuola – “ La nuova infrastruttura darà inoltre la possibilità al Comune di avere un quadro sullo stato delle scuole ed elaborare un piano di sistema per portare tutte le strutture allo stesso livello di comfort e sicurezza”. Il progetto vede a fianco del Comune anche A2A Smart City che da fornitore è passata a partner, fare rete diventa ormai un approccio basilare per la progettazione urbana: a tal proposito è stata creata una mail dedicata smartcity@comune.brescia.it per tutti coloro fossero interessati a proporre idee, iniziative e progetti.

CAMILLA CORTELAZZO 12 set 09:28