lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE 13 set 10:26

Gym sack in dono a tutti

L’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia e la Macro Area Territoriale Brescia e Nord Est di UBI Banca sono particolarmente lieti di accompagnare l’inizio dell’anno scolastico degli studenti delle Classi Prime delle Scuole Secondarie di I Grado di Brescia e Provincia, donando loro una gym sack che potrà essere utilizzata per lo svolgimento delle attività sportive curricolari

L’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia e la Macro Area Territoriale Brescia e Nord Est di UBI Banca sono particolarmente lieti di accompagnare l’inizio dell’anno scolastico degli studenti delle Classi Prime delle Scuole Secondarie di I Grado di Brescia e Provincia, donando loro una gym sack che potrà essere utilizzata per lo svolgimento delle attività sportive curricolari. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Brescia Calcio, la squadra cittadina che da oltre cent’anni appassiona i bresciani e le cui radici celebrano il valore dello sport, inteso come confronto leale e rispettoso dell’avversario, costruito con dura preparazione e fatto di risultati raggiunti con impegno e spirito di sacrificio, e con Acerbis, partner delle rondinelle, che ha realizzato materialmente il prodotto che verrà distribuito negli istituti scolastici.

A ottobre 2016 l’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia e UBI Banca hanno inoltre presentato una serie di opportunità formative su tematiche di carattere finanziario, indirizzate alle classi delle scuole secondarie di secondo grado di Brescia e Provincia. Un progetto realizzato al fine di favorire la comprensione dell’economia finanziaria, dei suoi meccanismi e tecnicalità, arricchendo le opportunità curricolari garantite dai programmi scolastici. Gli argomenti specifici, i tempi e le modalità di fruizione degli interventi sono stati definiti sulla base delle specifiche richieste pervenute dagli Istituti che hanno aderito alla proposta nell’anno scolastico 2016-2017 (tra i temi richiesti: il credito bancario, il merito creditizio e l’assegnazione del rating, il mercato degli strumenti finanziari, la tutela degli investitori, ecc.).Gli interventi formativi presso istituti tecnici, licei ed istituti professionali (alcuni svolti anche in lingua inglese) sono stati curati da risorse di UBI Banca ed hanno interessato oltre 2300 studenti tra classi terze, quarte e quinte.

“Il progetto condiviso con UBI Banca – dichiara Mario Maviglia, Dirigente Reggente dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, Ambito Territoriale di Brescia - di donare sacche sportive rappresenterà un significativo gesto di buon viatico alle attività legate al mondo della scuola, luogo deputato per eccellenza all’apprendimento, ma anche e soprattutto luogo dove si socializza e dove la pratica delle discipline sportive rappresenta un fattore di coesione e di formazione globale della personalità degli allievi, come ampiamente ribadito dalle disposizioni ministeriali. Grazie al sostegno di UBI Banca, la scuola può confrontarsi con il Territorio in un itinerario economico-sociale, aiutando i giovani ad acquisire strumenti di conoscenza sempre più adeguati, attraverso il rinnovato impegno in termini di educazione finanziaria. Siamo lieti della fattiva collaborazione intercorsa con la Banca e auspichiamo che possa proseguire su questa strada, con reciproca e piena soddisfazione”.

“Siamo particolarmente soddisfatti - dichiara Stefano V. Kuhn, Direttore Macro Area Territoriale Brescia e Nord Est di UBI Banca – di presentare questo progetto che testimonia il legame privilegiato del nostro Istituto con Brescia, cuore del nostro Territorio, ed il forte intento strategico di investire sul futuro dei giovani, sulla loro formazione e sulle loro peculiari esigenze, in sinergia con le organizzazioni del Territorio deputate, nel caso specifico, a presidiare l’istruzione. Con UST Brescia , all’avvio dello scorso anno scolastico, abbiamo donato degli astucci scuola a tutti gli iscritti alle classi prime delle Scuole Primarie bresciane e abbiamo collaborato per la realizzazione di condivisi interventi formativi per le Scuole Secondarie di II Grado. Una collaborazione proficua, sinergica e concreta, a 360 gradi, a sostegno dei giovani bresciani e della loro istruzione”.

“Abbiamo partecipato con piacere al progetto – afferma il Presidente del Brescia Calcio Alessandro Triboldi - con l’intento di sviluppare e far crescere ulteriormente il rapporto che ci lega al nostro territorio, essendone la massima espressione dal punto di vista sportivo. Un’iniziativa sviluppata attraverso gli istituti scolastici con l’obiettivo di proseguire da un lato nel percorso educativo e di sensibilizzazione che costantemente portiamo avanti nel corso della stagione attraverso le scuole e le realtà giovanili della nostra Provincia verso i valori positivi del mondo del calcio e dello sport in generale, e dall’altro con la volontà di coltivare un legame con i ragazzi più giovani che rappresentano i nostri tifosi di oggi e di domani.”

REDAZIONE 13 set 10:26